Processo di specifica degli additivi

Come trovare l'additivo giusto

Con così tanti tipi di additivi a nostra disposizione e tante possibili applicazioni, valutiamo molti fattori durante il processo di specifica degli additivi, allo scopo di garantire le massime prestazioni antimicrobiche. Tra questi, il materiale da proteggere, il processo di produzione usato e il luogo in cui il prodotto verrà fabbricato, venduto e utilizzato.

Per specificare l’additivo antimicrobico più idoneo, valutiamo in genere tre criteri principali:

Il materiale
Cominciamo con le basi: il materiale da trattare e la sua composizione chimica di base. Ecco alcune delle
applicazioni più frequenti della tecnologia antimicrobica di BioCote®.

Il processo di produzione
Oltre al materiale, la comprensione dei processi utilizzati per fabbricare il prodotto aiuterà a restringere ulteriormente il campo degli additivi antimicrobici più adatti.

Il prodotto finito
Infine, cerchiamo di saperne di più sul prodotto antimicrobico finito, ad esempio dove sarà venduto nel mondo, l’utilizzo finale e l’ambiente in cui sarà usato, e l’aspetto estetico. Analizziamo anche le implicazioni commerciali, come le spese indirette.

La nostra competenza garantisce che l’additivo antimicrobico fornito sia sempre appropriato all’uso previsto, per migliorare la funzionalità e le prestazioni del prodotto e aumentarne il valore. Scopri di più su come BioCote® ha permesso ai clienti di migliorare la propria offerta con i prodotti antimicrobici.

I partner di BioCote®

APPREZZATI DA

Contattaci Oggi

PARLA CON NOI

This is custom heading element